Sessualità

problemi sessuali san donà di piave

Sessualità e problemi sessuali

Sessualità e affettività, sono concetti vicini alla corporeità e all’identità. Si fa riferimento a problematiche a carattere sessuale che hanno ripercussioni sulla propria vita non solo personale, ma anche relazionale e di coppia. La terapia consente di risolvere quei casi in cui la persona non riesce a vivere serenamente e con soddisfazione la sua vita affettiva sessuale.

Terapia sessuale: come funziona

Il percorso varia in base al problema riportato. Peculiari disturbi sessuali possono essere risolti brevemente con alcune strategie specifiche; altri, invece, possono essere parte di un contesto relazionale e identitario che necessita percorsi differenti.

Molte tecniche e informazioni possono essere spiegate tramite e-mail, Skype o al telefono (non si tratta di terapia, ma di offrire delle informazioni).
Lo si sottolinea per l’imbarazzo che spesso costringe molte persone a rovinare la propria intimità e quella del partner, non sapendo che, a volte, la soluzione esiste ed è più semplice di quello che si pensava.

Alcune problematiche, per esempio, possono riguardare:

  • eiaculazione precoce o ritardata
  • impotenza o difficoltà dell’erezione
  • vaginismo
  • calo del desiderio
  • dolori e difficoltà durante o in prossimità dell’atto
  • desideri e paure particolari

Tempi e modalità

Variano, ma a volte la specificità del disturbo è tale che si può agire solo sul sintomo con tecniche specifiche che portano risultati in meno di 10 incontri.

Problemi di sesso: domande frequenti

Per i disturbi sessuali usa solo l’ipnosi o altre tecniche?

L’ipnosi è molto funzionale con alcune persone, per altre è meglio usare la terapia breve strategica, per altre ancora quella interattivo-cognitiva lavorando con la persona sui propri vissuti e offrendo consigli ed esercizi da fare a casa. Spesso si lavora in coppia, con esercizi da fare a casa 😉

Prescrive farmaci per l’impotenza o per altri disturbi sessuali?

No, la prescrizione è una competenza medica. Qui impariamo tecniche di rilassamento e di potenziamento, e risolviamo nodi psicologici che bloccano o rovinano la propria esperienza sessuale.

E’ necessario venire in coppia?

No, il lavoro può essere fatto individualmente. In alcuni casi, però, l’aiuto del partner può essere molto utile oppure potrebbe essere che il problema sessuale sia in realtà un problema di coppia e, quindi, in questi casi si valuterà l’interessamento del compagno o della compagna.

Chiedi informazioni

Articoli dal blog

Cerchi invece un percorso di coppia?

Un percorso sulla sessualità può essere fatto anche in coppia (e può essere molto divertente), ma se cercate dei momenti dove parlare di voi in generale e della vostra relazione, allora le informazioni le trovate sul percorso di terapia di coppia.

Hai già provato l’ipnosi?

Il metodo ipnotico permette di lavorare a livelli anche più profondi, valuteremo assieme se potrebbe fare al nostro caso. Intanto qui ci sono degli approfondimenti.